• Emanuela Angiolillo

Madeira: la TOP 10 dei posti da non perdere!

Aggiornato il: 14 dic 2019



Madeira non è solo Funchal. Quest'isola vi stupirà con le sue meraviglie naturali, le sue spiagge e i suoi panorami mozzafiato. Compreso un sito Patrimonio Unesco. Ecco tutti i posti da non perdere!


↠ GUARDA I MIEI VIDEO SU MADEIRA!



1. Seixal, la spiaggia nera

#seixal

Avete mai camminato a piedi nudi su una spiaggia nera? La sensazione è particolare ed unica. Soprattutto se, alle vostre spalle, avete una scogliera a picco sull'Oceano e colline ricoperte di vegetazione rigogliosa. E se, nelle vostre orecchie, oltre al rumore delle onde del mare, riuscite a percepire lo scroscio dell'acqua che cade da una cascata alta 50 metri che si trova poco più in là.

Questa è la magia di Seixal: piccolo paesino arroccato che si trova nella parte Sud Ovest dell'isola. Non potete non andarci. A mio avviso uno dei luoghi più belli di Madeira. Ah! Un bagno è obbligatorio.


Seixal è imperdibile. La spiaggia nera ha un fascino particolare.



2. Punta di Saõ Lourenço

#saõlourenço

La parte più orientale dell'isola. Offre un colpo d'occhio di incredibile bellezza. Sicuramente la inserisco nella top 3 dei luoghi imperdibili a Madeira.

Se volete godere appieno del panorama mozzafiato, mettetevi un bel paio di scarpe da trekking e percorrete il sentiero che, in pochi km, vi porterà alla punta estrema del promontorio. La mia esperienza la trovate spiegata qui.



3. Porto Moniz e le piscine naturali

#portomoniz

Vicino a Ponta do Pargo, nell'estrema punta occidentale dell'isola, si trova uno dei luoghi più frequentati e turistici di tutta Madeira. Sto parlando di Porto Moniz e delle sue piscine naturali. Quello che vi aspetta è un piccolo paesino di mare con tanti ristorantini e un costante profumo di pesce nell'aria. E, davanti a voi, l'Oceano con le rocce nere vulcaniche che spuntano dall'acqua a formare un dedalo di vasche e spiaggette rocciose.

Qui hanno costruito una sorta di 'parco acquatico' dove poter prendere il sole e fare il bagno in svariate piscine semi-naturali.


#portomoniz

Il colpo d'occhio è speciale, il colore dell'acqua che degrada dall'azzurro caraibico al nero totale vi farà innamorare di questo posto.

Altra nota positiva: il biglietto di ingresso giornaliero costa 2,50 € .


4. Santana e le capanne di paglia

#santana photo credit: www.incentiveviaggi.it

Santana è una bella cittadina nella zona settentrionale di Madeira: dietro svettano altissime le montagne più alte e davanti si apre l'Oceano.

La particolarità di questo posto è la presenza di un parco a tema dedicato alle tipiche abitazioni antiche di Madeira. Vere e proprie capanne col tetto spiovente in paglia e le porte pitturate con colori sgargianti.

Il parco è il tipico luogo acchiappa turisti e non offre granché, infatti io non sono entrata e sono passata di lì solo per poter raggiungere il trekking di Pico do Areiro. E', però, doveroso citarne l'esistenza perché si tratta di una delle poche testimonianze dell'antica tradizione isolana. A voi la scelta.


5. Le Levadas

#levadas

Camminatori e non: se atterrate a Madeira non potete non percorrere almeno una delle sue innumerevoli Levadas! Spettacolari percorsi trekking nella natura, sono presenti in tutte le zone dell'isola e sono fattibili da chiunque, in quanto sono perlopiù in piano e senza grandi difficoltà escursionistiche.

La particolarità di questi sentieri è data dalle Levadas vere e proprie, ossia dei canali di acqua costruiti dagli isolani per trasportare risorse idriche verso le varie città.

Vi ritroverete immersi nel verde dei boschi e delle colline, attorniati da una vegetazione tropicale rigogliosa e da tanta, tanta acqua sotto forma di fiumi, cascate e torrenti. Vi spiego tutto meglio e nel dettaglio nel post dedicato qui.


Consiglio: andateci la mattina presto per evitare le orde di turisti nordici che arrivano con i bus ed invadono gli stretti sentieri.



6. Grotte di São Vicente

Premetto che non le ho visitate personalmente perché ho visto talmente tante grotte in vita mia che ne sono un po' stufa, ecco :)

Ma credo che valga la pena farci un giro, in quanto la loro estensione è notevole e sono state formate da varie eruzioni vulcaniche nel corso dell'ultimo milione di anni. Se avete dei bambini l'effetto sorpresa è sempre assicurato in questi casi.


Per info/prenotazioni visitate il sito ufficiale (anche in italiano): grutasecentrodovulcanismosaovicente.com


7. Le montagne. Sì, le montagne!

#picodoarieiro

E' davvero sorprendente scoprire che Madeira, nonostante sia un'isola relativamente piccola, abbia delle vette così alte e un panorama che non ha nulla da invidiare alle nostre montagne in estate. Sto parlando delle tre cime che portano i nomi di Pico das Torres, Pico Ruivo e Pico do Arieiro. La loro altezza oscilla tra i 1812 e i 1862 mt. Non male eh?

Che aspettate? Prendete la macchina e inerpicatevi su per le strade in salita che vi porteranno in vetta in pochi km.


Occhio all'abbigliamento: l'escursione termica è notevole e lassù tira spesso un vento molto forte. Vi consiglio anche di guardare bene le previsioni: come in tutti i climi montani è possibile che, nel giro di pochi minuti, si abbassi una nebbia fitta o scoppi un bel temporale.



8. Porto Santo

#portosanto photo credit: www.trekearth.com

Se avete tempo e il clima è favorevole, dopo aver visitato Madeira, potete prendere un traghetto al porto di Funchal e passare una giornata di sole sulla vicina isola di Porto Santo. Costume e telo mare obbligatori. La piccola lingua di terra è, infatti, chiamata l'Isola Dorata, per via della lunga e fantastica spiaggia di 9 km di sabbia fine, bagnata da acque relativamente tranquille. Famosa anche la casa museo di Cristoforo Colombo, dove il condottiero ha passato una parte della sua vita.

Concedetevi una poncha e godetevi un tramonto indimenticabile.


Il sito patrimonio UNESCO:

9. Foresta di Lurisilva

#UNESCOforest

Ebbene si, Madeira può anche vantare un patrimonio UNESCO. Si tratta di una delle foreste di lauri più grande al mondo, caratterizzata da uno speciale tipo di vegetazione e dalla presenza di una particolare tipologia di flora e fauna. La superficie di questi boschi è davvero notevole. Vi posso assicurare che è davvero bellissimo camminare in mezzo a questi alberi dai rami contorti, con il suolo ricoperto di muschio verde e fiorellini dai mille colori.

Per maggiori informazioni e visite ai vari parchi, vi consiglio di dare un occhio qui.


Vicino a Funchal:

10. Cose da non perdere vicino a Funchal: trovate tutto scritto in questo post.



Ti potrebbe anche interessare:


Madeira: un'isola tropicale in Europa


Madeira: paradiso per gli hikers!


Funchal: guida alla città giardino di Madeira



TRAVEL TIPS!:

Glamping a Madeira: dormire in un cottage vista Oceano



TRAVEL VLOG:

Exploring Madeira


Trekking Madeira

Ho già visitato altre meravigliose isole portoghesi: le Azzorre! Ve ne avevo parlato qui.

Madeira is waiting for you!

Per info/domande/suggerimenti/dubbi contattatemi all'indirizzo mail qui sotto:

info@lifeiswanderlust.com

#Madeira #Seixal #Europa #Portogallo #Natura #Placestobe

69 visualizzazioni
Dove sono stata? 

© 2017 by Emanuela Angiolillo. All rights reserved.         info@lifeiswanderlust.com